Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios. Si continúa navegando, consideramos que acepta su uso. Puede obtener más información en nuestra política de cookies.

Temas destacados

Libro de la semana: Los Tendilla, señores de la Alhambra

Libro de la semana: Los Tendilla, señores de la Alhambra

Catálogo de la exposición celebrada en el palacio de Carlos V, dedicada a los condes de Tendilla, que ostentaron la alcal... [Ver más]

 

Exposición: Oriente al Sur

Exposición: Oriente al Sur

La Alhambra inaugura una nueva exposición temporal: Oriente al sur. El calotipo y las primeras imágenes fotográficas de la Alhambra (18... [Ver más]

 

Boletín informativo

Subscríbase a nuestro boletín informativo

Si quiere suscribirse al boletín informativo del Patronato de la Alhambra y Generalife visite esta página

MATISSE E BONNARD
Título:
MATISSE E BONNARD. VIVA LA PITTURA!
Subtítulo:
Autor:
CROS, PHILIPPE (ED)
16,70 € (IVA inc)*
Editorial:
SKIRA EDITORE (ITALIA)
Año de edición:
2006
ISBN:
978-88-7624-930-3
Páginas:
500
Encuadernación:
TELA

Disponibilidad:

  • En la web: 

Sinopsis

Un inedito confronto tra le opere dei due grandi artisti, così lontani fra di loro nell'espressione formale delle loro tele, ma così vicini e simili nel concetto di pittura. Il volume - che accompagna la mostra autunnale del Vittoriano - propone un originale confronto tra due grandi pittori del '900: Pierre Bonnard e Henri Matisse. I due artisti si tennero sempre in relazione, scambiandosi idee e opinioni su una visione dell'arte che li accomunava: una pittura cioè che non temeva di esistere al di fuori delle grandi battaglie storiche delle Avanguardie del Novecento, e che, più che porsi sul terreno di un dibattito ideologico sulla rappresentazione della realtà, cercava il proprio scopo e il proprio significato all'interno del quadro stesso, intendendo l'arte non come imitazione o interpretazione della vita, ma come la trascrizione dell'emozione provata dall'artista di fronte a uno spettacolo. Il libro vuole rendere conto dei numerosi punti di contatto dell'etica e dell'estetica dei due artisti, verificando le similitudini tra le risoluzioni formali adottate e, parallelamente, le differenze. Oltre 230 opere tra oli, sculture, acquerelli, incisioni, disegni e documenti autografi, che offrono una visione di grande interesse dell'opera dei due artisti. Un fitto carteggio che inizia con l'entusiastico "Viva la pittura!", scritto da Matisse all'amico, un motto emblematico che riassume il valore principe su cui entrambi costruiscono la propria arte e la propria vita. Si tratta di un amore assoluto e totalizzante, al quale dedicare tutta la propria esistenza; d'altronde, come Bonnard scrive a Matisse, "La pittura è qualche cosa a condizione di concedersi completamente. Credo che ci capiamo bene su questo punto".

*Todos nuestros productos incluyen el IVA, ampliar información